venerdì 14 settembre 2007

Il modo più semplice per raggiungere la pace nel mondo

Leggevo il giornale e sono stato illuminato...ho scoperto come si può arrivare alla pace nel mondo, l'obiettivo più sognato da ogni miss mondo.
La notizia illuminante diceva che, a causa delle frequenti avarie, i capi della compagnia di volo 'Nepal Airlines' hanno deciso di placare gli dei. Con una cerimonia solenne, tenutasi a katmandu davanti ad uno dei due Boeing 757 della compagnia aerea, costoro hanno sacrificato 2 capre a un dio hindu. Riporto la spiegazione ufficiale: "Le capre sono state offerte per placare Akash Bhairab, il dio hindu del cielo, rappresentato su tutti i nostri aerei". Chissà se ha funzionato? Comunque tentar non nuoce. Basterebbe scegliere un animale e sacrificarne 2 esemplari in ogni stato del mondo per ogni divinità della guerra. Se funziona per gli aerei, perchè non potrebbe funzionare per la pace nel mondo?!

4 commenti:

Sosseri ha detto...

Io direi che possiamo sacrificare due imbecilli... uno sei tu! Per trovare l'altro basterà vedere chi cercherà di promuovere la tua idea!!! Comunque, dato il modo in cui ragioni, direi che puoi dare benissimo il politico, altro che ingegneria!!! :-)

Mauro ha detto...

non so se è più triste che tuo fratello commenti il tuo blog (abitate ancora sotto lo stesso tetto, vi dovrebbe capitare di parlarvi ogni tanto, no?!?!) o il fatto che blogger ancora non chiuda il tuo blog per insulto alla "ratio" umana...
vabbè, adesso che ti ho insultato un pochino vado a fare qualche cosa...
ciao bimbo!
ps nn t scordare di scegliere l'università
pps la prox volta che mi chiudi il tel in faccia mandandomi a cagare ti sdesosso e ti uso come carne da brodo, capito?!?!? :-S

PRINCIPAZZA ha detto...

Parlare? Tra fratelli??
VIVI PER CASO SULLA LUNA???
Qua sulla terra questi fenomeni non accadono!
Io con mio fratello parlo più via msn :D
Cmq è una bella prospettiva!
Io poi di imbecilli da sacrificare ne conosco parecchi.. potrei prestarli alla francia..o al belgio.
mmmmm contattali va!

Ah cmq sono Stella,un amica di Marcello (ma tanto non hai capito cmq) ajajajajaj

Leonida ha detto...

sì che ho capito!
ciao